Siti
Dove

Il Fustagno

Le origini del Fustagno

Il fustagno è un tessuto noto ed utilizzato fin dal medioevo; le sue principali caratteristiche sono la robustezza e la resistenza ed infatti non è un caso che di questo tessuto si abbia un forte impiego nella realizzazione di abiti da lavoro, indumenti specifici per chi è appassionato di caccia e pesca e più in generale nella realizzazione di indumenti che rispondano a caratteristiche di resistenza e solidità.

Realizzato in antichità mescolando lino e cotone, la produzione di questo tessuto venne sviluppata partendo dalla tessitura del lino;  tuttavia rispetto a quest'ultimo il fustagno risultò ben presto più morbido e meno pesante; grazie alla presenza del cotone risultarono più agevoli le operazioni di tinteggiatura e dunque il successo di questo tessuto si diffuse rapidamente.  Prodotto in diverse qualità, venne utilizzato  sia colorato che semplicemente bianco per capi d'abbigliamento, biancheria per la casa, tovaglie lenzuola e fodere. L'apertura dei mercati oltre oceano che portò ad un abbattimento dei costi del cotone modificò in parte l'impiego del fustagno il cui utilizzo si mantenne forte per gli indumenti tecnici destinati al lavoro,  per essere invece soppiantato dal cotone nella maggior parte della produzione di capi d'abbigliamento e biancheria per la casa.

 

Navigare Facile